Varani in Italia: tra legalità e ingiustizia

TartaGenius oggi parlaimo della situazione dei varani in Italia in una nuova puntata dei TartaPodcast di Rettili TartaGuida, oggi iniseme a Rachele Caracciolo dibatteremo dell’argomento: legalizzare i varani in Italia. Come già sapete i varani sono illegali in Italia (ad eccezzione del tegu argentino).

Avete capito bene! Sembrerebbe che un varano, agli occhi dei meno esperti, sia più pericoloso di un cane di grossa taglia gestito da persone senza competenza cinofila; ma anche questo è un punto su cui potremmo dibattere in seguito…

varani in italia

Non discutiamo ovviamente sulla detenzione e allevamento del drago di komdo (forse è giusto inserire questo animale nella lista dei rettili vietati); ci battiamo invece per legalizzare le specie di varani più piccole e innoque che all’estero è legale e legitimo tenere e che non superano le dimensioni di un’iguana (altro animale esotico legale).

Sebbene un varano possa all’occhio spaventare, è di sicuro meno pericoloso di un akita americano che vi insegue.

Non chiediamo una semplice legalizzazione ma un’evoluzione nella gestione e nei permessi per detenere varani e rettili legalmente!

Vietare la vendita e la riproduzione di questi animali è molto grave poichè rappresenta l’ennesimo caso in cui lo stato al posto di risolvere i problemi li nasconde dietro a divieti che non fanno nient’altro che alimentare la disinformazione e i pregiudizi legati a questi rettili.

Detenzione dei varani in Italia

TartaGuida non è a favore della detenzione e allevamento dei varani, tuttavia si batte per renderli legali a quelle persone che dimostrano di avere le copentenze, spazi ed esperienza per allevarli. Questo dovrebbe essere eseguito con una serie di permessi speciali richiedibili con la facilità con cui ci si può iscrivere alla patente di guida …

TartaGenius ora tocca a voi! Se avete un’opinione in merito alla situazione legale dei varani e di molti altri esotici (ragni e aracnidi) condividete il podcast e commentate per farci sapere che cosa ne pensate.

#LegalizeVarani

Registrazione e montaggio in post produzione a cura di Rachele Caracciolo

Rettili TartaGuida . 

Link social: 

Instagram: @instagram

Facebook: gruppo TartaGenius

Youtube: @rettili tartaguida

Allevatore di animali esotici e appassionato di acquari ho creato il mio portale online per fornire le informazioni necessarie all'allevamento di rettili, anfibi e animali esotici. Diplomato in gestione dell'ambiente e del territorio mi batto per contrastare i pregiudizi e le notizie non verificate sugli exotic pets

You may also like...

1 Response

  1. Filippo Chiarelli ha detto:

    io sono d’accordo con voi, i varani dovrebbero essere ammessi in italia, ci sono molte specie che non superano il metro e mezzo, come il Varanus acanthurus(70 cm circa) e il varanus prasinus (120 cm circa).
    che poi diciamocelo sinceramente, la maggior parte dei varani ha la coda più lunga del corpo XD.
    poi vorrei anche aggingere che sì, possono fare male, ma rispetto ad un iguana e a un tegu non possono rischiare di mutilarti se spaventati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *