Costo tartaruga di terra: che cosa devi sapere

Se ti stai chiedendo quale sia il costo di una tartaruga di terra questo è l’articolo giusto! Prima di incominciare devi però sapere che esistono molte specie di tartarughe terrestri in commercio e in base alla loro provenienza ne cambia il prezzo.

Il costo tartaruga di terra: da che cosa dipende?

In media il costo di una tartaruga di terra si aggira intorno alle 80/120€. In riferimento alle specie più comuni con corretta documentazione cites e soprattutto microchip.
Dobbiamo infatti escludere l’acquisto di tartarughe senza documenti cites poichè impossibilitati a regolarizzarle anche con una denuncia formale.
Le testuggini terrestri senza documenti sono delle bombe ad orologeria che possono costarti anche migliaia di euro in caso di controllo da parte dell’ufficio forestale.

Scopri che cosa mangiano le tartarughe di terra, clicca qui

tartarughe di terra quanto costano

Tartarughe di terra si possono dichiarare comunque?

Se ti stai invece chiedendo se si puo dichiarare o denunciare una tartaruga di terra, devi sapere che è possibile solo durante le sanatorie. Ovvero dei periodi in cui lo stato permette la denuncia di esemplari nati in cattività, salvo presenza di regolare fattura.
Dobbiamo però considerare che l’ultima sanatoria per le testudo heremanni in Italia risale agli anni 90 e difficilmente verrà ripresentata a breve.
Le tartarughe senza cites non hanno e non dovrebbero avere un costo, considerando che anche solo il possesso ne implica reato. È essenziale dunque scoraggiare l’acquisto di animali senza documenti regolari o anche la cessione gratuita.

Come costruire un terrario per tartarughe di terra? Clicca qui

Costo tartarughe di terra nei negozi di animali

l’acquisto di tartarughe di terra nei negozi di animali è sconsigliato: spesso questi ultimi importano e vendono tartarughe di cattura, o comunque animali non allevati da loro stessi. In un negozio di animali potete acquistare una tartaruga di terra per 130/180€. Stando ovviamente alle specie più comuni, per richieste specifiche come geochelone sulcata, testudo horsfieldi o geochelone paradalis i prezzi possono addirittura avere ricarichi non giustificati di centinaia di euro.

Sia chiaro, non voglio andare contro nessun negozio di rettili, tuttavia è bene ricordare che pagare tanto un animale sano di cui si conosce l’allevamento è sicuramente più produttivo che comprare una tartaruga di terra in un negozio di animali; dove al 90% è di cattura e il ricarico non è in relazione all’animale acquistato ma piuttosto agli introiti dell’azienda.

Che cosa mangiano le tartarughe di terra? leggi la guida completa!

costo tartaruga di terra

Quanto costa tenere una tartaruga da terra come animale domestico?

Tenere una tartaruga di terra come animale domestico non è costoso: la spesa mensile per il cibo si aggiorna intorno alle 30 euro da piccola e 50 da adulta. Tuttavia spese veterinarie, eventuali recinti o terrari racchiudibili nella voce “attrezzatura” possono costare anche centinaia di euro.

Le tartarughe terrestri sono animali esotici che andrebbero stabulati principalmente in giardino: infatti soffrono particolarmente la detenzione in terrario al chiuso. Eccetto le specie sud americane o africane come geochleone sulcata o carbonaria.

In media i prezzi delle tartarughe terrestri (principalmente baby) nel dettaglio sono:

  • testudo heremanni 60/80 euro
  • testudo marginata 60/80 euro
  • geochelone sulcata 80/100 euro
  • testudo horsfieldi 60 euro

Le tartarughe terrestri adulte o già riproduttive invece costano molto di più:

  • testudo heremanni maschio 150/400 euro
  • Geochelone sulcata 500/3000 euro
  • testudo hermanni femmina 300/600 euro
  • tartaruga horsfieldi adulta 300 euro
  • testudo marginata adulta 300/1000 euro

Questi sono i costi delle tartarughe terrestri più comuni? E tu? Quanto le hai pagate le tue? Lascia un commento! Se sei in dubbio con i prezzi presentati da un negozio di animali scrivimi su instagram @tartaguida e parliamone insieme per comprare animali sani, in salute e con i documenti in regola.

Allevatore di animali esotici e appassionato di acquari ho creato il mio portale online per fornire le informazioni necessarie all'allevamento di rettili, anfibi e animali esotici. Diplomato in gestione dell'ambiente e del territorio mi batto per contrastare i pregiudizi e le notizie non verificate sugli exotic pets

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *