Cosa mangiano le tartarughe di terra?

Se hai cliccato su questo articolo è perchè ti stai domandando: che cosa mangiano le tartarughe di terra? Non potevi capitare in un articolo migliore, l’obbiettivo di TartaGuida è quello di fornirti le giuste informazioni su come tenere le tartarughe da terra. Ti auguro una buona lettura, se dovessi avere dei dubbi non esitare a contattarmi su instagram (clicca qui)

cosa mangiano le tartarughe di terra

Prima di incominciare devi sapere che esistono 3 tipologie di tartarughe: acquatiche, palustri e terrestri; ognuna di queste classi differenzia per l’alimentazione dunque oggi parleremo solo dell’alimentazione delle tartarughe terrestri specie più comuni ( testudo heremanni, testudo marginata, testudo horsfieldi e testudo grachea).

Potrebbe interessarti anche: MOM Tartarughe la malattia della cattiva alimentazione

Cosa mangiano le tartarughe di terra: lista degli alimenti

L’alimentazione delle tartarughe di terra è strettamente vegetale, dunque ogni alimento che le forniremo sarà a base di verdura e frutta, somministrare cibi proteici come la carne, la pasta o altro causerebbe la malattia ossea metabolica ovvero deformazioni anche gravi del carapace dell’animale.

Ora che abbiamo circoscritto gli alimenti e abbiamo capito che cosa mangiamo le tartarughe di terra in generale non ci resta che entrare nello specifico:

  • Verdure adatte alle tartarughe terrestri: cicoria, indivia, radicchio,insalata romana, songino e scarola
  • Ortaggi per le tartarughe : Carote, zucchine, pomodori (attenzione no il gambo) e fragole
  • Frutta tartarughe: mela, pera, anguria, melone e albicocche
  • Erbe selvatiche per tartarughe di terra: dente di leone (tarassaco), erba medica, trifoglio e cicoria selvatica.
  • Fiori: ibiscus, oputnia, rose, falsa ortica e ortica selvatica.

Ora che abbiamo visto gli alimenti più adatti alle tartarughe terrestri per creare una dieta equilibrata non ci resta che capire con quale frequenza somministrarli e quali preferire rispetto ad altri.

Allego questo video che sfata i miti più comuni sulle tartarughe terrestri:

tartarughe di terra cosa mangiano

Alimentazione tartarughe terrestri: frequenza degli alimenti

E’ IMPORTANTISSIMO conoscere una regola fondamentale per l’alimentazione tartarughe di terra.

Variare il più possibile l’alimentazione alternando gli alimenti

Fivizzoli Edoardo – TartaGuida – Animali Esotici a Milano

Perchè? come avete notato non è inserita nella lista degli alimenti per tartarughe terrestri la lattuga, poichè è povera di sostanze nutritive e come spiegato nel video equivale ad un bicchiere d’acqua.

Per lo stesso motivo dobbiamo variare l’alimentazione con costanza, ogni verdura o frutto è ricco di sostanze diverse e per mantenere tartaruga in salute dobbiamo per forza darle accesso a quanti più elementi possibili.

Tuttavia dovremo impostare la dieta delle tartarughe terrestri basandoci su una base giornaliera di verdure o erbe di campo; un giorno alla settimana le sostituiremo con la frutta (ricca di zuccheri se data con troppa frequenza causa la MOM o scompensi alimentari).

Integratori per tartarughe di terra

Super bocciati gli integratori per tartarughe di terra che trovate nei negozi di animali; le crocchette o i pellet in scatola sono alimenti validi solo per le acquatiche.

Per le tartarughe terrestri possiamo utilizzare l’osso di seppia per garantire un giusto e costante apporto di calcio al rettile.

Le tartarughe non mangiano l’osso di seppia, ma quella volta che scappa un morso ricompensa il periodo che non l’hanno mangiata.

TartaGuida – Guida alle tartarughe terrestri
cosa mangiano le tartarughe di terra?

Consigli su: cosa mangiano le tartarughe di terra?

I consigli di Tartarughe Guida su cosa mangiano le tartarughe terrestri e cosa mangia la tartaruga di terra:

  • Raccogli le erbe selvatiche in luoghi lontani dalla città o non contaminati da cani e gatti.
  • Varia il più possibile l’alimentazione e non somministrare alimenti strani o non inseriti nell’elenco sopracitato.
  • Inserisci una lampada uvb all’interno del terrario se le tua tartarughe sono in casa.
  • Dai da mangiare giornalmente alle tartarughe e imposta 1 solo giorno di digiuno a settimana.

Per qualsiasi domanda e chiarimento mi trovate su Youtube (vai al canale) e su instagram (clicca qui @tartaguida)

Ogni quanto mangia una tartaruga terrestre?

Le tartarughe terrestri dovrebbero mangiare giornalmente un alimento diverso dai giorni precedenti; se abbiamo esemplari baby per farli crescere in salute fornendogli da mangiare anche 2 volte al giorno.

Per gli esemplari adulti provvederemo a fornire la dose alimentare tutti i giorni escludendone 1 a settimana che dedicheremo al digiuno per evitare l’obesità nei rettili.

Se si dispone di grossi appezzamenti di terra o giardini con erbe spontanee è anche possibile lasciare le tartarughe in “autogestione” a patto che però la superificie di pascolo sia ampia e la scelta di erbe selvatiche abbondi.

I primi sintomi di una cattiva alimentazione delle tartarughe terrestri sono basati sul carapace molle e occhi chiusi e gonfi: il primo indica un errato apporto calcio/fosforo; mentre il secondo indica carenza di vitamina A e poca esposizione ai raggi uvb.

Se la tua tartaruga da terra rientra in questi sintomi consulta subito il veterinario esperto in animali esotici della tua regione.

Allevatore di animali esotici e appassionato di acquari ho creato il mio portale online per fornire le informazioni necessarie all'allevamento di rettili, anfibi e animali esotici. Diplomato in gestione dell'ambiente e del territorio mi batto per contrastare i pregiudizi e le notizie non verificate sugli exotic pets

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *