Axolotl: come tenerlo

come tenere un axolotl

Axolotl, ambystoma mexicanum

l’Ambystoma mexicanum comunemente  chiamato axolotl o assolotto, è una salamandra neotenica (compie l’intero ciclo vitale allo stadio di larva, neonata) dunque è capace di crescere, riprodursi e morire nello stadio neonato della sua evoluzione incompleta.

Axolotl
Axolotl adulti

Come allevare un axolotl

Come allevare un axolotl? Per quanto possa sembrare difficile e confuso è molto più semplice di quello che sembra.

Come allevare un axolotl

Axolotl come tenerlo

Axolotl come tenerlo? La loro casa può variare a seconda delle vostre esigenze:

• acquario

 vasche da allevamento

Acquario per Axolotl :

acquario per axolotl
Acquario per axolotl

Un acquario per axolotl dovrebbe essere delle giuste dimensioni: un acquario adatto infatti dovrebbe essere sviluppato sia in altezza che in larghezza, i litri  necessari ad 1 axolotl sono minimo di 70/90 litri.

Per allevare axolotl vi servirà:

• Un filtro esterno o interno biologico che filtri e ossigeni l’acqua (dalla percentuale di ossigeno dipende la lunghezza delle corna branchiali, il filtro ad aria può essere una soluzione economica ma rumorosa dunque non adatta ad ambienti come camere da letto o uffici.

• il fondo dell’acquario non è essenziale, può essere composto da sabbia fine o sassolini molto piccoli, un fondo composto da sassi troppo grandi è pericoloso per gli axolotl poichè potrebbero ingerirli senza espellerli causando un pericolosissimo blocco intestinale dell axoltol.

• impianto luci , gli axolotl hanno una vista poco sviluppata e un elevata fotosensibilità, dunque la luce diretta per loro non è essenziale ma ben gradita, sopratutto in acquari ricchi di vegetazione.

Attenzione al calore! Qualisiasi luce andrete a montare nell’acquario degli axoltol dovete stare attenti che non scaldi, poichè sono sensibili al calore e temperature elevate attivano la metamorfosi in salamandra completa.

• il Refrigeratore per axolotl non è essenziale ma molto comodo per garantire la giusta temperatura di 16-21 gradi dell’acqua.

• Per allestire l’acquario degli axolotl sono consigliate rocce non taglienti e non calcaree per creare delle tane, rami non taglienti e precedentemente bolliti per creare un layout dell acquario originale.

• le piante per axoltol più consigliate sono l’anubias e la vallisneria poichè molto sceniche e di poche pretese a livello di valori e temperature.

Acquario per axolotl

Axoltol cosa mangia?

In questo articolo scopriremo come nutrire un axolotl al meglio.

Prima di tutto dovete sapere che le salamandre hanno un alimentazione semplice a base di alimenti con poco iodio.

Alimenti:

lombrichi 

• tarme della farina

• pellet dedicato

• petto di pollo 

• piccoli pesciolini come le gambusie

Ricordiamo inoltre che gli axolotl allevati all esterno o in laghetto durante la stagione invernale a basse temperature non è essenziale nutrirli con frequenza.

Axolotl cosa mangia?

Axolotl come si riproduce

Per riprodurre gli axolotl avrai bisogno di una coppia, un periodo di brumazione degli esemplari riproduttori e un periodo di post brumazione con alimentazione ricca che porterà poi alla deposizione.

1- Pre Brumazione Axolotl nel periodo che precede la brumazione avrai bisogno di alimentare gli axoltol con più frequenza (1 mese prima della brumazione) , invece al contrario più si avvicina il periodo di brumazione più dovrai iniziare a  negare il cibo (1-2 settimane prima)

2- Brumazione Axolotl  in questo periodo cadono in una sorta di semi-letargo, è importantissimo il fotoperiodo per permettere loro la deposizione nel periodo successivo.

3- Post Brumazione  passati 2 mesetti in bruma, gli axoltol possono essere rimessi alle normali temperature ( da -10 a 18-20) in questo periodo dovranno tornare a mangiare con molta più frequenza fino a che la femmina non deporrà le sue uova.

Axolotl come si riproduce

Maturità sessuale axolotl

La maturità sessuale viene raggiunta dai 6 ai 10 mesi, pù precisamente saprai quando sono pronti alla riproduzione quando avranno delle macchie nere o bianche (in base alla loro colorazione) sulle zampe sia anteriori che posteriori.

Quindi se il tuo axolotl ha delle macchie nere sulle zampe non spaventarti è normale, è solo protno a riprodursi.

Maturità sessuale axolotl

Axolotl dove si compra

Axolotl dove si compra?  possono essere acquistati presso allevatori amatoriali o negozi di animali sono tra gli animali in CITES quindi ricordatevi di farvi dare il documento alla cessione.

Noi di TartaGuida abbiamo 4 coppie in riproduzione, scopri il nosro mondo su instagram @tartaguida, puoi anche comprarli da noi.

Axoltol Biologia

La biologia degli Axoltol non è complicata ma particolare, questi animali acquatici ed unici ci insegnano nuovi meccanismi di sopravvivenza e di conservazione.

Axolotl Biologia
Axolotl Biologia

Vuoi scoprire la biologia e l’origine degli axolotl? clicca qui

Axolotl colorazioni

Esistono diverse colorazioni axolotl, queste utime vengono chiamate Morph e ogni morph determina una colorazione e delle caratteristiche differenti.